in:

Con il primo di luglio si entra nel periodo classico delle vacanze estive: dallo Sportello “SOS turista” alcuni consigli utili per evitare problemi nelle settimane più attese dell’anno.

Il numero più alto di reclami è stato registrato nel campo del trasporto aereo sia in casi di biglietti acquistati presso le agenzie che biglietti acquistati on line. L’altro grande settore dove le sorprese non sempre sono gradite ai viaggiatori è quello dei “pacchetti tutto compreso”. E i dati dello sportello “SOS turista” si riferiscono solo ai primi sei mesi dell’anno, quando, lo si è visto anche per il passato, il grosso dei reclami arriva tra luglio e settembre. I consigli per il viaggiatore attento sono, in sostanza, sempre gli stessi, ma, forse, è bene ricordarli. Per quanto attiene i “pacchetti tutto compreso” occorre sempre rivolgersi ad operatori regolarmente autorizzati (per controllare basta rivolgersi alla Provincia dove ha sede l’agenzia di viaggio); pretendere copia del contratto e leggere bene sul catalogo le condizioni e la descrizione del pacchetto specifico perché, al di là di quello che può venire promesso a voce, è lo scritto che fa testo. In questi giorni di oscillazioni del valore delle monete, sta capitando che venga richiesta un adeguamento della valuta. Può essere chiesto solo se previsto dal contratto e fino a 20 giorni prima della partenza: se il costo complessivo supera il 10% di quanto pattuito si può decidere di recedere dal contratto. Per quanto riguarda, invece, le prenotazioni degli aerei, in caso di cancellazioni di voli o overbooking, si ha sempre diritto ad una somma a titolo di compensazione ed alla assistenza da parte del vettore, compreso vitto e alloggio. L’utente, poi, può scegliere o di attendere il primo volo utile o di riavere i soldi del biglietto. Per ulteriori informazioni e consigli si può contattare lo sportello SOS Turista allo 059/203.34.30 o via mail all’indirizzo info@sosvacanze.it. Lo sportello, tra l’altro, è presente su internet e, a giorni, avrà il sito completamente rinnovato: l’indirizzo è www.sosvacanze.it.


Riproduzione riservata © 2017 TRC