in:

Far nascere intorno alla Fondazione San Carlo, una vera e propria comunità culturale che partecipa e dibatte. L’obiettivo dello storico istituto modenese viene ora perseguito con tre nuovi canali comunicativi su Youtube, Facebook e Wikipedia.

La scuola dei duchi Estensi si apre sempre più al popolo con l’obiettivo di far nascere una vera comunità culturale che partecipa e dibatte. Dopo la messa in rete, nel sito internet istituzionale, di 150 tra testi, audio e video delle conferenze degli ultimi anni, ora la Fondazione San Carlo sbarca su Youtube, Facebook e Wikipedia. Sui nuovi canali comunicativi sono presentati brevi estratti significativi delle più recenti iniziative in modo da costruire un agile ma efficace percorso di incontro e riflessione. Su Youtube, in particolare, è stato pubblicato un estratto della mise en espace della Tirannide di Senofonte e una selezione di interviste e riprese tratte dal workshop con le scuole superiori sul tema “Democrazia”. Con questo progetto la Fondazione intende promuovere un’interazione aperta ed efficace con gli internauti e costruire uno spazio interattivo di dibattito pubblico, dove condividere riflessioni teoriche, passioni civili e domande culturali. Per incontrare in internet la Fondazione San Carlo: www.fondazionesancarlo.it http://it.wikipedia.org/wiki/Fondazione_Collegio_San_Carlo http://www.facebook.com/pages/Fondazione-Collegio-San-Carlo-di-Modena/104935639554208http://www.youtube.com/fondazionesancarlo


Riproduzione riservata © 2017 TRC