in:

Presentato il libro "Flora nel modenese": Modena è la prima provincia in Emilia Romagna per numero di specie floreali. Al via iniziative per la tutela.

Nella giornata mondiale della biodiversità il consiglio provinciale di Modena ha deciso di tenere una seduta straordinaria presso il centro visite Cà Tassi della riserva naturale delle Salse di Nirano, a Fiorano. “Siamo la provincia con il più altonumero di specie floreali in tutta la regione, una grande responsabilità che richiede adeguata tutela”. Fra le specie ci sono 134 varietà protette e altre 60 tutelate da provvedimenti internazionali, alcune rare. La Provincia ha l’obiettivo di estendere al 10%, contro l’attuale 7, le aree protette. Nell’occasione è stato anche presentato il libro di matteo Gualimini “Flora nel modenese”, il primo censimento di piante ed erbe del territorio, realizzato da Provincia, Università con il contributo di Fondazione cassa di risparmio di Modena.


Riproduzione riservata © 2017 TRC