in:

Questa mattina alcuni giocatori del Modena Calcio, freschi di salvezza, si sono iscritti all’Admo, un piccolo gesto di solidarietà.

Magari qualcuno aveva fatto una sorta di voto-salvezza e se così è stato ha funzionato visto che i canarini dopo avere rischiato i play out si sono riscattati solo all’ultima di campionato, due giorni fa. Più realisticamente è solo un piccolo, ma potenzialmente grande, gesto di solidarietà. Questa mattina alcuni giocatori del Modena Calcio si sono presentati al centro trasfusionale del Policlinico per iscriversi all’Admo, l’Associazione donatori di midollo osseo di Modena. Mister Apolloni è stato uno dei primi testimonial di Admo e nel registro dei donatori sono già iscritti campioni del calibro di Del Piero, Maldini e Cannavaro. Basta davvero poco, un semplice prelievo.Il trapianto del midollo osseo è oggi una delle terapie utili a sconfiggere la leucemia e altre malattie del sangue. La compatibilità genetica per effettuare il trapianto di midollo osseo è molto rara, ecco perché serve un parco donatori molto ampio.


Riproduzione riservata © 2017 TRC