in:

Risparmiare sulle bollette si può adottando specifici accorgimenti e uno stile di vita più sobrio.

É modenese la famiglia che sta risparmiando in maniera più efficace gas ed energia: in due anni, con continui accorgimenti, sono riusciti a ridurre i consumi di ben il 50%. Insieme ad altre 30 famiglie modenesi compongono una comunità virtuale che ha dato la propria disponibilità a monitorare con continuità il proprio consumo energetico. L’ iniziativa fa parte di un progetto europeo che coinvolge cinque città italiane (oltre a Modena, Trento, Firenze, Potenza e Bari) e 250 famiglie. Nell’ambito della fiera “Libranch’io”, allestita negli spazi del Foro Boario fino al 21 maggio, è possibile visitare lo spazio dedicato interamente all’ambiente dal titolo “Cambia il clima in città”: pannelli espositivi mostrano le variazioni climatiche avvenute negli ultimi anni. L’iniziativa si inserisce nel piano di interventi previsti dal Comune di Modena nell’ambito del Patto dei sindaci, l’accordo sottoscritto da oltre 1600 città europee che si impegnano a proporre a ridurre le emissioni nocive del 20% entro il 2020


Riproduzione riservata © 2017 TRC