in:

E’ nato a Nonantola dalla fantasia di una bambina, Elena Nadalini, alunna della locale scuola media, il logo ufficiale della prossima missione dello Shuttle Discovery, in programma per novembre.

Elena ancora stenta a crederci. Ma è proprio così: il suo disegno finirà niente meno che sullo scafo dello Space Discovery, oltre che sulle tute degli astronauti della futura missione che, a fine novembre, vedra’ l’Italia protagonista con l’astronauta dell’agenzia spaziale europea Roberto Vittori. Elena Nadalini ha infatti partecipato, insieme alla sua classe, la 1^A della scuola media Dante Alighieri di Nonantola, al concorso organizzato dall’Agenzia Spaziale Italiana, in accordo con la Nasa, per offrire proprio agli studenti il privilegio di concepire il nome e disegnare il logo della futura missione dello Shuttle. Il suo è stato il miglior disegno. Elena ha vinto un viaggio e soggiorno al Kennedy Space Center. Assieme al papà, avrà l’onore di assistere in prima persona alle ultime fasi di lancio dello Shuttle.


Riproduzione riservata © 2017 TRC