in:

Celebrazioni ufficiali in tutta la provincia per il 65esimo anniversario della Liberazione. Tanti gli appuntamenti in programma nel fine settimana.

Un 25 aprile all’insegna della memoria e delle celebrazioni, ma anche tanta musica ed iniziative in programma. E’ una festa della Liberazione ricca di appuntamenti quella che si celebra in questi giorni nella provincia di Modena. Tra domani e domenica deposizione di corone d’alloro e celebrazioni ufficiali in tutti i comuni, la manifestazione provinciale si terrà la mattina del 25 aprile. Questa sera il Cinema Teatro Italia di Soliera ospita alle 20.45 lo spettacolo vincitore dei prestigiosi premi Scenario ed Ustica “E’ bello vivere liberi” con l’attrice Marta Cuscunà. Sempre questa sera, ma a Spilamberto “Note di Resistenza” concerti, letture e proiezioni. Domani a San Cesario alle 11.30 al parco di Villa Boschetti “Fischia il vento” canti della Resistenza e nel pomeriggio Festival di musica rock. Bomporto conferisce un riconosciento a Elio Gatti, nato nel ’24, residente a Solara e reduce da un campo di concentramento. Questa mattina Modena ha intitolato, invece, al partigiano Marcello Sighinolfi detto “Mirko” la sala riunioni del centro civico di piazza Liberazione. Domani nel pomeriggio al Parco XXII Aprile verrà inaugurato un murale raffigurante Villa Pentetorri, bombardata il 13 maggio del 1944. Domenica festa grande in piazza XX settembre con l’attore Ivano Marescotti e il musicista Massimo Bubola. Castelnuovo organizza domani mattina un incontro dal titolo “Ieri e oggi: Resistere. Dalla lotta al nazifascismo alla lotta alle mafie”. All’ex Campo di Fossoli la giornata prevede visite guidate, letture, esibizioni acustiche e l’inaugurazione di una mostra. La manifestazione “Materiali Resistenti” si terrà nel pomeriggio in piazza Martiri a Carpi, in programma un grande concerto con gli Offlaga Disco Pax, i Tre Allegri Ragazzi Morti e il Teatro degli Orrori. Sono previsti anche gli interventi dell’ex partigiano Germano Nicolini e degli scrittori Paolo Nori e Carlo Lucarelli. Infine biciclettate in programma domenica a Soliera e Spilamberto; mentre a Castelnuovo si tiene il tradizionale Pranzo della Resistenza e a Maranello la festa del Tiepido.


Riproduzione riservata © 2016 TRC