in:

Annunciata, in montagna la neve è caduta davvero questa mattina. Pochi fiocchi, ma la settimana entrante sarà fredda e instabile. Tutt’altro che primaverile.

Una settimana fredda e instabile, quella entrante, che delude le speranze di chi contava sulla primavera. Come annunciato dai meteorologi, questa mattina la neve è caduta sopra i mille metri, pochi fiocchi che non si sono fermati al suolo e che non hanno creato disagi alla circolazione. La neve non è certo una novità in Aprile, ma è un deciso cambio di rotta dopo la bella e calda giornata di sole di ieri. Temporali in pianura nelle prime ore della mattina, poi col passare delle ore il cielo si è aperto con squarci di sole. Domani torna il sereno ma sarà una giornata fredda, con gelate in montagna e termometro vicino allo zero anche in campagna. Insomma la primavera può attendere.


Riproduzione riservata © 2016 TRC