in:

Questa mattina a Fiorano si è tenuto una seduta straordinaria del consiglio comunale di Fiorano per celebrare il suo 150esimo anniversario.

La prima giunta comunale di Fiorano, guidata dal sindaco Giacinto Messori, si riunì il 28 marzo 1860. Era allora un piccolo comune di appena 3mila dipendenti, immerso nella campagna modenese, conosciuto soprattutto per il suo Santuario. Per un secolo il suo sviluppo è stato lento, graduale, sulla scia tracciata da una cultura agricola; poi la trasformazione in un polo industriale di importanza, non solo nazionale. Un secolo e mezzo di storia, di trasformazioni, raccontato in una seduta speciale del consiglio che si è tenuta questa mattina al teatro Astoria di Fiorano. Erano presenti anche i ragazzi del consiglio a loro dedicato, con il sindaco Giulia Montorsi, in carica dal 27 gennaio scorso. La scuola ha partecipato alle celebrazioni con una serie di percorsi didattico-educativi e laboratori artistici…


Riproduzione riservata © 2016 TRC