in:

Dopo le polemiche delle scorse settimane, oggi è stato inaugurato il nuovo mercato di piazzale primo maggio, dove i chioschi di piazza XX Settembre hanno trovato nuovi spazi e nuovi colori.

Una bella giornata di sole, l’ideale per spazzare via le polemiche e per inaugurare il nuovo mercato in piazzale primo maggio a Modena, all’interno della stazione delle corriere. Presenti sindaco e assessori. 18 i chioschi, 14 le attività a regime, che si sono trasferite da piazza XX Settembre. Quello che subito salta agli occhi è il colore, un giallo sole che mette allegria e soppianta il marrone d’ordinanza dei vecchi chioschi. I lavori per la realizzazione della nuova area mercatale sono cominciati a novembre ma l’inaugurazione è poi slittata un po’ nel tempo a causa anche del maltempo che, quest’inverno, non ha dato tregua. “Lasciamoci le polemiche alle spalle – insiste Milena Ascari, presidente dell’Associazione Nuovo Mercato – oggi pensiamo al futuro. Il nostro punto di forza è la qualità a basso prezzo, cosa che in questi tempi di crisi è molto importante”. L’intervento è costato 571mila euro. Trovandosi all’interno dell’area della stazione delle autocorriere, il mercato è ben servito dai mezzi pubblici. E i clienti hanno seguito i commercianti di fiducia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC