in:

Tutto pronto in città per l’insediamento del nuovo Vescovo di Modena e Nonantola domenica prossima. Monsignor Lanfranchi incontrerà per primi i giovani. Tutti i fedeli potranno seguire la celebrazione con un maxischermo in piazza Grande

Domenica 14 marzo Monsignor Antonio Lanfranchi diventerà ufficialmente il 100esimo vescovo della chiesa di Modena e Nonantola. Il programma per la cerimonia di insediamento prevede per le 15.00 un incontro con i giovani presso la chiesa di S. Agostino, alle 15. 30 il saluto del sindaco di Modena e delle autorità alla chiesa del Voto e alle 16 la solenne celebrazione eucaristica in cattedrale.I fedeli potranno seguire la cerimonia in piazza Grande, dove sarà allestito un maxischermo. Monsignor Lanfranchi è nato nel 1946 in provincia di Piacenza e, prima di arrivare a Modena, è stato Vescovo di Cesena-Sarsina.


Riproduzione riservata © 2016 TRC