in:

Sono quasi un centinaio i ragazzi stranieri che in questi giorni sono arrivati nella bassa modenese, ospiti dei loro coetanei che frequentano l’istituto Galilei di Mirandola.

Potenziamento della conoscenza della lingua inglese, ma anche un confronto con realtà culturali diverse dalla propria e tra diversi sistemi scolastici. Sono questi i principali obiettivi della Settimana Europea, lo scambio culturale che ha portato a Mirandola e nei comuni limitrofi, 30 studenti danesi ed oltre 60 olandesi, ospiti in questi giorni dei loro coetanei che frequentano l’istituto superiore Galilei. A Mirandola, studenti olandesi e danesi hanno scoperto la città, apprezzandone arte e tradizioni. Senza trascurare gli aspetti economici, grazie alla visita a caseifici ed acetifici. Il tutto all’insegna di un continuo confronto e scambio tra ragazzi della stessa età.


Riproduzione riservata © 2016 TRC