in:

Entra nel vivo la maratona che porterà la Cgil modenese al congresso provinciale. Da domani i congressi di categoria.

Entra nel vivo la maratona assembleare che porterà la Cgil modenese al 16esimo congresso provinciale programmato per il 2 e 3 marzo prossimi. Questa settimana sono infatti fissati i congressi delle categorie di maggior peso, se non altro numerico. Domani mattina, infatti, presso la polisportiva Gino Nasi, si aprono i lavori della due giorni del congresso della Funzione pubblica, categoria che rappresenta il variegato mondo dei dipendenti degli enti locali, della sanità, dello Stato e del parastato, nonché dei servizi ambientali. Sarà presente, tra gli altri, Franca Peroni della segreteria nazionale.Nella giornata di lunedì sono previsti anche i congressi del sindacato agroindustria e quello dei bancari.Si svolge, invece, martedì e mercoledì il congresso provinciale dei metalmeccanici. I lavori si terranno presso la polisportiva di Modena est aperti dalla relazione del segretario uscente Giordano Fiorani. Mercoledì, invece, sono previsti gli interventi del segretario regionale Fiom Gianni Scaltriti e di Francesca Re David della Fiom nazionale.


Riproduzione riservata © 2016 TRC