in:

Scattata l’allerta neve. Spargisale e spazzaneve in funzione. Previsti anche 40 centimetri in città. Temperature in picchiata.

E’ allarme neve. Le allerte si susseguono da questa mattina, perché i fiocchi che in serata hanno cominciato a cadere non dovrebbero fermarsi fino a domani mattina. Gli esperti meteo parlano di un manto in città che potrebbe variare dai 20 ai 40 centimetri, ovviamente saranno di più in collina e in montagna. Già iniziata la salatura delle strade a Modena e provincia, ma si raccomanda comunque massima prudenza se non si può evitare di mettersi in macchina: le temperature sono date in picchiata, anche fino a -10 gradi e in quel caso nemmeno il sale può impedire la formazione del ghiaccio. In funzione anche gli spartineve. Si ricorda che i frontisti sono tenuti a pulire i marciapiedi di competenza. Da domani pomeriggio rasserena e domenica sarà una giornata gelida. Nuova neve potrebbe cadere nella giornata di lunedì. Soltanto da martedì, invece, arriverà aria più mite.


Riproduzione riservata © 2016 TRC