in:

Nel modenese ogni anno per un arresto cardiaco muoiono 700 persone, ma la morte improvvisa può essere scongiurata se si riesce ad intervenire in pochi minuti. Per questo al Mercato coperto Albinelli si sono dotati di un defibrillatore.

Un defibrillatore in grado di fare ripartire il cuore in caso di arresto cardiaco. Lo hanno acquistato gli operatori del mercato di via Albinelli e sarà posizionato nei pressi della parafarmacia, dove cinque addetti appositamente addestrati potranno utilizzarlo in caso di necessità. Un servizio in più per i visitatori della struttura e per chi vi lavora. Il defibrillatore sarà a disposizione anche dei residenti e delle attività economiche del centro storico.


Riproduzione riservata © 2016 TRC