in:

Torna a Modena, 7.8.Novecento, il gran mercato dell’antico, nel quartiere fieristico. Tra le novità l’arredo d’avanguardia, abiti e accessori vintage originali.

Oggetti antichi, bizzarri, rari o preziosi. E’ quanto si può trovare, da oggi sino a domenica, a 7.8.Novecento, gran Mercato dell’antico che quest’anno celebra la sua diciannovesima edizione. Tra le novità un’area interamente dedicata al modernariato, con arredi ispirati all’estetica d’avanguardia del Novecento e oggetti di design, e una sezione dedicata al Vintage, cioè ciò che è stato prodotto dagli anni ’50 agli anni ’80 e che, per sue caratteristiche, è diventato “unico”. Abiti griffati, ma anche accessori e capi d’abbigliamento sartoriali. 450 espositori in un’area di 20 mila metri quadri, divisa in tre padiglioni, il gran Mercato dell’antico è realizzato da studio Lobo.


Riproduzione riservata © 2018 TRC