in:

In tutta la nostra provincia si terranno celebrazioni e commemorazioni in occasione del 4 novembre, Festa de L’Unità d’Italia e delle Forze armate e Giornata del decorato e orfani di guerra.

Si disseminano un po’ su tutta la settimana le celebrazioni, organizzate nella nostra provincia, in occasione del 4 novembre, Festa de L’Unità d’Italia e delle Forze armate e Giornata del decorato e orfani di guerra. Alcuni Comuni, come Formigine e Spilamberto, hanno deciso di anticiparle a domani. A Formigine, nella mattinata, da piazza Calcagnini un corteo si sposterà per depositare corone d’alloro nei luoghi simbolo dedicati al ricordo dei caduti della grande guerra. Anche a Spilamberto le celebrazioni si tengono nella mattinata. A Mirandola, invece, corteo e deposizione di corone sono stati spostati a sabato 7 novembre. Nel pomeriggio, tra l’altro, l’ambasciatore Alessandro Cortese De Bossi presenterà il volume “Sono entrati a Roma”.


Riproduzione riservata © 2016 TRC