in:

Da venerdì prossimo 9 ottobre e fino al 17 ritorna “Vie scena contemporanea Festival”: 9 giorni di spettacoli di teatro contemporaneo che si snoderanno tra Modena, Carpi e Vignola.

Ricerca ed esplorazione della scena teatrale contemporanea in una dimensione di dialogo culturale compongono la quinta edizione di Vie, il Festival che si snoda tra Modena, Carpi e Vignola per 9 giorni, voluto ed organizzato da Ert con il sostegno dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Per chi apprezza il teatro contemporaneo, questa rassegna propone spettacoli di registi anche stranieri molto apprezzati nel panorama europeo delle produzioni più ricercate e originali. Si comincia, con una esclusiva italiana del regista tedesco Thomas Ostermeier, il 9 e 10 ottobre prossimi, al teatro Comunale. Sarà poi la volta di compagnie portoghesi e belghe che propongono un teatro visivo dove si mescolano fisicità, danza, circo, musica, video. Il teatro Storchi di Modena il 15 e 16 ottobre ospiterà, anche, uno spettacolo italiano dedicato alla tragedia alla Thyssen Krupp di Torino per la regia di Pippo Delbono. Il calendario dettagliato sul sito: www.viefestivalmodena.com.


Riproduzione riservata © 2016 TRC