in:

Sicuramente doloso l’incendio che, la scorsa notte, ha danneggiato un maneggio in via Jacopo da Porto nord, a Modena.

L’allarme è stato dato intorno all’1,30. I carabinieri, intervenuti sul posto insieme ai Vigili del fuoco, hanno rinvenuto una tanica contenente tracce di benzina. Per il maneggio di via Jacopo da Porto si tratta del secondo incendio doloso nell’arco di poche settimane. Il primo rogo, nel luglio scorso, aveva mandato in fumo 600 rotoballe e provocato ustioni alle mani a uno degli stallieri che si era prodigato per mettere in salvo i cavalli. Anche in quella occasione erano state trovate inequivocabili tracce di liquido infiammabile, forse gasolio. Non ancora soddisfatti, i piromani avevano cercato, senza successo, di appiccare il fuoco a un secondo stabile, facente parte della stessa azienda agricola. I danni, sia per il primo incendio che per il secondo, appaiono ingenti. Sui due episodi indagini in corso da parte dei Carabinieri.


Riproduzione riservata © 2018 TRC