in:

10 giorni di sospensione dell’attività commerciale per il “Tamanaco” di Castelfranco Emilia, il bar di corso Martiri finito più volte in cronaca per risse tra ubriachi e altri fenomeni di disturbo della quiete pubblica.

10 giorni di sospensione dell’attività commerciale per il “Tamanaco” di Castelfranco Emilia, il bar di corso Martiri finito più volte in cronaca per risse tra ubriachi e altri fenomeni di disturbo della quiete pubblica. Disposto dal Questore di Modena, il provvedimento è stato notificato questa mattina dai Carabinieri al titolare dell’esercizio. L’episodio più grave è il recente accoltellamento di un cittadino maghrebino che, nel corso di una lite con altri avventori del locale, aveva riportato ferite a una gamba.


Riproduzione riservata © 2016 TRC