in:

Da domani cambiano i notiziari di Trc-Telemodena: sigle, grafica e studi nuovi, ma novità anche negli orari.

Il mondo dell’informazione cambia velocemente e Trc-Telemodena cambia con esso. Per l’autunno sono previste sostanziali modifiche nell’impianto dei telegiornali e nel palinsesto. Alcuni di questi cambiamenti, forse quelli più immediatamente visibili, debutteranno proprio domani, venerdì 21 agosto. Una sorpresa, speriamo gradita, per chi sta tornando dalle ferie alle proprie consuete attività. Cambiano le sigle e lo studio del Trc notizie: nuovi colori, nuovo allestimento, la scelta della modularità come opzione per rispondere alle diverse esigenze di un notiziario in continua evoluzione. Alla formula consueta, nelle edizioni delle 14.00 e delle 19.30, quelle con gli ascolti maggiori, si aggiunge anche un’anteprima, con un quarto d’ora di anticipo, per preannunciare quelli che saranno le notizie e i temi che verranno affrontati nel corso del telegiornale. L’offerta dei notiziari, quindi, sarà così composta: alle 12.30 edizione flash del Trc notizie, alle 13.45 anticipazioni, alle 14.00 Tg, alle 19.15 ancora anticipazioni, alle 19.30 il tg, e poi le edizioni serali delle 21.00 e delle 23.00. Le anticipazioni saranno ospitate all’interno di uno dei programmi più seguiti della nostra emittente: la rubrica “Mo pensa te”, dedicata ai modi di dire più fantasiosi del nostro dialetto. Andrea Barbi approfitterà dell’occasione per arricchire la propria striscia quotidiana con le spiegazioni relative a nuove parole ed espressioni suggerite, nel tempo, dai nostri telespettatori. Da domani, inoltre, in concomitanza con l’avvio del campionato di calcio di serie B, torna il Trc sport, storico notiziario della nostra emittente. Anche per il telegiornale sportivo cambiano l’allestimento dello studio e le sigle, ma cambiano anche gli orari. Andrà in onda dal lunedì al venerdì alle 19.00 e, in replica, alle 20.00. Il sabato e la domenica alle 20.30 edizione speciale con le interviste dai campi e le immagini delle partite.


Riproduzione riservata © 2018 TRC