in:

Prende sempre più piede tra i modenesi il servizio di trasporto pubblico a chiamata.

Nel primo semestre di quest’anno, infatti, il numero di coloro che hanno viaggiato con il Prontobus è aumentato del 13%, un risultato che, se confermato anche in autunno, potrebbe far raggiungere quota 75mila utenti contro i 65mila del 2008. I viaggiatori che più hanno dimostrato di apprezzare il servizio sono quelli della città e di Pavullo. A settembre, il servizio a chiamata verrà potenziato a Modena in modo da collegare tutta la cintura periferica al centro storico grazie all’aggiunta di oltre 200 punti di raccolta.


Riproduzione riservata © 2018 TRC