in:

Nessun ufficio della questura di Modena si è opposto a pagamenti di straordinari. Il questore Margherito chiarisce alcuni punti della sentenza del Tar.

Il questore Salvatore Margherito, dopo aver letto la sentenza del Tar sugli straordinari, spiega che mai lui personalmente o altri uffici della questura di Modena hanno presentato opposizione alla richiesta di pagamento degli straordinari di 13 agenti, nè direttamente nè presso il ministero dell’Interno. E’ stato in totale autonomia che l’ufficio contenzioso di Roma si è opposto, ha aggiunto. Notizia della sentenza, e del riferimento alla questura, è stata data dal sindacato Siulp, ma il questore Margherito, atti alla mano, ribadisce l’estraneità degli uffici modenesi all’opposizione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC