in:

Da sabato è visitabile al Palazzo Ducale di Sassuolo il dipinto di Velasquez raffigurante Francesco I d’Este, al centro di accese polemiche negli ultimi giorni. Si tratta di una soluzione temporanea.

Il dipinto di Velasquez raffigurante Francesco I è arrivato oggi a Sassuolo ed ha trovato collocazione nella Camera dei Medaglioni di Palazzo Ducale, dove si trova anche un’opera, proveniente sempre dalla Galleria Estense e raffigurante lo stesso Francesco I con la moglie Maria Farnese e i figli Alfonso e Isabella. E’ un’idea della famiglia estense in ambito privato quella che si vuole offrire al visitatore nella dimora estiva dei regnanti modenesi, una suggestione che il sovrintendente Mario Scalini intende dare anche con i prossimi trasferimenti di due Salvator Rosa, della “Venere e Marte” del Guercino e di un rilievo di Antonio Lombardo. Per quanto riguarda i tempi di permanenza del dipinto tanto dibattuto del Velasquez, Scalini ha fatto un passo indietro dopo l’incontro di questa mattina con il sindaco di Modena Giorgio Pighi e il viceprefetto vicario Mario Ventura. Il Francesco I resterà, infatti, a Sassuolo solo nell’ambito delle iniziative dedicate alla figura del duca e di Raimondo Montecuccoli previste per la seconda parte dell’anno. All’inizio del 2010 il dipinto tornerà alla Galleria Estense, dopo una riorganizzazione dell’intero patrimonio artistico. Per tutti coloro che vorranno vedere il ritratto di Francesco I a Palazzo Ducale, le visite sono possibili il sabato dalle 15 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.


Riproduzione riservata © 2018 TRC