in:

Confermato lo sciopero dei benzinai. Impianti chiusi domani e giovedì. La protesta contro il Governo e le compagnie petrolifere.

Confermato lo sciopero dei benzinai. Gli impianti resteranno chiusi sulla rete ordinaria dalle 19.30 di oggi fino alle 9 del mattino di venerdì 10 luglio. Dalle 22 di oggi fino allo stesso orario del 9 luglio sulle autostrade. È questa la misura scelta dai benzinai per manifestare la propria insofferenza nei confronti di quello che definiscono l’immobilismo del governo rispetto alle questioni del rinnovo contrattuale della categoria e della “riformulazione” delle regole del settore. La protesta, indetta dalle principali sigle sindacali di categoria, si muove in realtà su due fronti, scagliandosi anche contro le compagnie petrolifere colpevoli – insistono le associazioni di categoria – di non aggiornare margini e accordi.


Riproduzione riservata © 2016 TRC