in:

Due nuovi casi a Parma, mentre a Modena la bambina colpita dal virus H1N1 sta bene, anche se ancora in isolamento. Si indaga anche sulla madre.

La situazione sembra tranquilla: la bambina peruviana di 7 anni ricoverata ieri al Policlinico di Modena per l’influenza da virus H1N1 è in buone condizioni, anche se continua ad essere tenuta in isolamento. Con lei anche la madre che la sta assistendo e per la quale c’è il sospetto di un possibile contagio. Anche suoi campioni, infatti, sono stati inviati al laboratorio di riferimento, quello dell’Istituto di igiene dell’Università di Parma: non sono ancora arrivati, però, i risultati. Madre e figlia sono appena tornate da un viaggio nel loro paese d’origine. Tutti coloro che sono venuti in contatto con loro, compresi i medici e gli infermieri del Policlinico che le stanno curando, sono ora sottoposti a misure di profilassi preventiva. Intanto, due nuovi casi di influenza da virus H1N1 sono stati individuati, oggi, in provincia di Parma.


Riproduzione riservata © 2016 TRC