in:

A pochi giorni dal sesto compleanno della patente a punti, Modena registra un primato non certo virtuoso: siamo la provincia che ha perso più crediti. Forte velocità e mancanza di cinture le infrazioni più ‘multate’.

Modena è la provincia che detiene il record assoluto di punti sottratti per violazione al codice della strada. Un podio di cui avremmo fatto senz’altro a meno e che dividiamo con altre province emiliano-romagnole come Ferrara e Ravenna: una sorta di ‘triangolo delle Bermuda’ lo descrive il Sole 24 ore del lunedì che ha pubblicato i dati forniti dal Ministero delle infrastrutture, alla vigilia del sesto compleanno della patente a punti. Dal primo luglio a oggi, modenesi, ferraresi e ravennati hanno perso più di 200 crediti ogni cento licenze di guida, contro una media nazionale di 145. Modena svetta la classifica con 218 punti persi ogni cento patenti e nella top ten delle province meno virtuose troviamo l’asse della via Emilia con Rimini, Bologna e Forlì; un po’ più indietro – al 22° posto – Reggio Emilia che con i suoi 174 punti tagliati ogni 100 patenti resta sopra la media nazionale. Sotto la media, Roma e tutto il centro sud, ma qui bisogna tenere presente le differenze che esistono tra le due Italie nella rete di infrastrutture stradali, nel numero di veicoli in circolazione e nei controlli. Dal 2003, sono già più di 51 milioni i punti lasciati sulle strade dagli automobilisti italiani, ma la stragrande maggioranza dei patentati ha corretti comportamenti di guida: tra due giorni, allo scadere del terzo biennio e quindi all’erogazione del terzo bonus, il 70% dei guidatori raggiungerà quota 26 punti. Basso anche il numero delle patenti ‘azzerate’, solo lo 0,28% del totale. Giusto in tempo per il grande esodo estivo, dovrebbe entrare in vigore il disegno di legge sulla sicurezza stradale che prevede inasprimenti per i giovani e per chi viene trovato al volante sotto l’effetto di alcol e di droga. Toccherà anche la patente a punti, obbligando a rifare gli esami anche quando la dote non è del tutto esaurita.


Riproduzione riservata © 2016 TRC