in:

Sono rientrati, dopo circa due mesi, i volontari della croce blu di Castelfranco, che hanno prestato soccorso in Abruzzo alle popolazioni colpite dal terremoto. L’intervento più lungo mai svolto.

Sono rientrati, dopo circa due mesi, i volontari della croce blu di Castelfranco, che hanno prestato soccorso in Abruzzo alle popolazioni colpite dal terremoto. L’intervento più lungo mai svolto. Sono partiti assieme ai primi volontari modenesi chiamati a prestare soccorso alle popolazioni de L’Aquila colpite dal sisma. Nella notte la scossa micidiale, il giorno dopo la Croce blu di Castelfranco ha preparato e inviato la sua cucina mobile nelle tendopoli gestite dalla protezione civile modenese. Sono tornati ieri pomeriggio, sono stati accolti in piazza a Castelfranco dai loro concittadini.


Riproduzione riservata © 2016 TRC