in:

Sabato e domenica attività ridotta alla stazione di Bologna per consentire l’entrata in vigore del nuovo sistema computerizzato in grado di gestire il nodo più grande d’Italia.

Si chiama ‘apparato centrale computerizzato’ e da domenica governerà in modo assoluto il nodo ferroviario di Bologna, il più importante d’Italia. Per mettere in funzione il nuovo sistema, da sabato mattina alle 9 la stazione di Bologna Centrale rallenterà l’attività e dalle 22.30 si fermerà. Domenica dalle 15 il traffico verrà gradualmente riattivato. Durante lo stop del fine settimana, il servizio passeggeri sarà dirottato su cinque stazioni limitrofe, collegate con bus alla centrale. Informazioni nelle stazioni, al numero verde di Trenitalia (800.89.20.21) e sul sito www.ferroviedellostato.it


Riproduzione riservata © 2016 TRC