in:

Il centro per l’innovazione Democenter Sipe ha traslocato presso la facoltà di ingegneria, un passaggio che segna il rafforzamento delle relazioni tra imprese ed università.

L’innovazione tecnologica per uscire dalla crisi. I settori dove è richiesta una continua ricerca, come quella delle fonti energetiche rinnovabili o alternative, sembrano, infatti, risentire meno della stagnazione economica. Se innovazione e ricerca tecnologica costituiscono il primo passo verso lo sviluppo economico, ecco che assume importanza fondamentale la nuova collocazione del centro per l’innovazione Democenter Sipe che è stato trasferito nel campus della facoltà di Ingegneria, laboratorio di idee e di sviluppo per eccellenza. Il trasloco segna anche l’avvio di una nuova fase dell’attività di Demo Center Sipe: un rapporto ancora più forte con l’università, nuovi servizi e sullo sfondo l’avvio del percorso per la costruzione del tecnopolo modenese. Entro la fine dell’anno anche sinergie territoriali come la fusione di Democenter Sipe con la struttura equivalente che opera nel reggiano: Reggio Emilia innovazione


Riproduzione riservata © 2016 TRC