in:

Al via le iscrizioni ai centri estivi 2009 organizzati dal comune di Modena. Tra gioco, sport e natura quest’anno i posti a disposizione sono 2374.

In bicicletta dalla pianura alle Alpi, in fattoria alla scoperta degli animali, all’insegna dello sport, alla scoperta dei segreti della scienza ma anche attività dedicate ai laboratori di manualità. Ce n’è davvero per tutti i gusti. I centri estivi organizzati dal comune di Modena per l’estate 2009 dimostrano ancora una volta una grande capacità attrattiva per le proposte interessanti e variegate. Sono 2374 i posti a disposizione e le iscrizioni, aperte da giovedì 16 aprile presso gli uffici del settore istruzione in via Galaveran 8, potranno essere inoltrate anche via Internet. Le attività sono differenziate per fascia d’età e come di consueto i centri estivi del comune di Modena puntano anche su spazi al di fuori degli spazi scolastici, offrendo ai ragazzi un’estate di gioco e divertimento. Lo scorso anno l’assessorato all’istruzione attraverso un questionario ha indagato sul livello di gradimento dei centri estivi presso le famiglie che li hanno frequentati. Il risultato è stato altissimo, le strutture hanno, infatti, ottenuto un otto pieno con un minimo di un 7,4 per gli aspetti organizzativi ed un 8,6 per la proposta educativa e la professionalità del personale.


Riproduzione riservata © 2017 TRC