in:

Alcuni uffici comunali di Fiorano da ieri possono disporre di nuovi spazi nelle ex scuole di via Ciro Menotti, uno degli edifici storici più cari ai fioranesi. Allestita una esposizione fotografica.

Le foto mostrano l’evoluzione di una realtà, quella fioranese che, come tante altre la si deduce, almeno per una parte, dall’esperienza scolastica, a partire dalle elementari. Nei ricordi aule spaziose, soffitti alti, grembuilino nero e dagli anni ‘6o, il fiocco rosa e azzurro. Ricordi che si materializzano grazie alla ristrutturazione delle scuole di piazza Ciro Menotti a Fiorano modenese che da ieri, ospitano alcuni uffici comunali. La struttura è stata mantenuta identica al quella che porta la data 1955: in quell’occasione venne ulteriormente ampliata; la scuola venne realizzata nella parte centrale fra il 1905 e il 1910. All’interno trovano spazio anche le immagini degli studenti che si sono seduti sui banchi delle elementari e medie “uniche”, dove dagli anni ’60 si mescolarono cognomi e dialetti di molte regioni italiane.


Riproduzione riservata © 2016 TRC