in:

Posa della prima pietra stamattina per la nuova scuola primaria di Magreta che sostituirà le scuole Palmieri. L’edificio avrà una superficie complessiva di circa 5 mila 800 metri quadrati e potrà ospitare 450 alunni.

Si è svolta stamattina a Magreta la cerimonia per la posa della prima pietra della nuova scuola primaria di Magreta, che sorgerà in via Strozzi, angolo via Cattelani.Per capire le dimenisione della futura scuola i bambini e gli insegnanti tenenedosi per mano hanno percorso tutto il perimetro dell’area in cui sarà costruito il nuovo edificio. Ogni alunno ha portato un proprio autoritratto che è stato fissato al nastro di recinzione del cantiere. La nuova scuola sostituirà l’ormai inadeguato plesso delle scuole Palmieri. Sorgerà su un area di proprietà pubblica di oltre 14 mila metri quadrati ed avrà una superficie complessiva di circa 5800 metri quadrati. L’edificio potrà ospitare fino a 450 studenti suddivisi in 15 classi oltre ad aule per laboratori, palestra, mensa ed un auditorium con più di 150 posti. Il progtto ammonta complessivamente a circa 6 milioni di euro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC