in:

Domani pomeriggio verrà presentata un’indagine sui mercari cittadini di Modena, veri luoghi di integrazione sociale.

E’ la convenienza il punto di forza dei mercati modenesi. Il mercato Albinelli viene preferito per gli acquisti di alimentari, frutta e verdura; quello del lunedì per l’abbigliamento, le calzature e i casalinghi. Il 70% dei clienti è rappresentato da donne, ma il commercio su area pubblica è sempre più multietnico, sia dal lato della domanda che dell’offerta. Sono alcuni dei dati contenuti in una ricerca che verrà presentata domani pomeriggio, dalle 17.30, al Baluardo della Cittadella, un’indagine che servirà a definire i mercati del domani. L’assessore comunale Stefano Prampolini sottolinea il ruolo di integrazione sociale che questi luoghi ormai rappresentano.


Riproduzione riservata © 2016 TRC