in:

Un nuovo bar e un nuovo McDonald’s per la stazione di Modena: inaugurati stamattina dal Gruppo Cremonini i punti di ristoro. Il patron della carne si dice fiero, come modenese, dell’investimento, e aggiunge: dalla crisi si esce.

Tra gli obiettivi di Luigi Cremonini anche migliorare la vivibilità della stazione, per questo il patron della carne si dice fiero, da modenese doc, di aver potuto inaugurare un nuovo bar e un McDonald’s del Gruppo Cremonini nei locali accanto alla biglietteria. Una squadra collaudata, ha spiegato, che inviterà anche gli avventori a maggiore educazione. E sull’attuale crisi economica, Cremonini è ottimista: “Alla mia età ho visto tanti momenti difficili, ma poi la situazione migliora. Le brave persone riusciranno a superare anche questa congiuntura, l’importante è non fermarsi”.


Riproduzione riservata © 2016 TRC