in:

Compare foreste non è compito degli enti locali: questa la posizione della corte dei conti, che ha condannato la Provincia per l’acquisto di 100 ettari di foresta amazzonico. Probabile un ricorso

Per la corte dei conti è “Dolo contabile”: l’acquisto da parte della Provincia di Modena di cento ettari della foresta amazzonica in Costa Rica, spesa 20mila euro, proprio non è piaciuta ai magistrati, che hanno definito anche illegittima l’attività di promozione all’estero di rappresentanti degli enti locali, che si sono recati in loco per firmare l’accordo. Un dolo, quindi, che va risarcito, perché nulla ha a che vedere, continua la corte, con il protocollo di Kyoto. “Sono sereno ma amareggiato”, ha detto il vicepresidente della Provincia, Maurizio Maletti, che annuncia un probabile ricorso in appello.


Riproduzione riservata © 2016 TRC