in:

Questa mattina l’Udi di Modena ha presentato le iniziative dell’8 marzo. Nelle principali piazze cittadine torneranno i tavoli dell’associazione con le mimose e non solo.

Un 8 marzo all’insegna dell’impegno sociale e civile quello promosso dall’Udi di Modena. Torneranno le iniziative per l’autofinanziamento con i tavoli delle mimose dislocati in vari punti della città, per tutto il fine settimana, a partire da venerdì 6. Ma la ricorrenza fornirà anche l’occasione per lanciare o rilanciare due campagne nazionali, su cui l’Udi è fortemente impegnata. La prima è la continuazione della mobilitazione per il 50e50, con cui si sollecita una presenza paritaria di uomini e donne nei luoghi decisionali e nelle assemblee elettive. La seconda riguarda invece la Staffetta contro la violenza sulle donne che culminerà nel prossimo mese di maggio con l’arrivo a Modena dell’anfora, simbolo dell’iniziativa.


Riproduzione riservata © 2016 TRC