in:

Doppio taglio del nastro ieri mattina a San Felice. Aperti al transito il primo tratto della circonvallazione nord ed il sottopasso ferroviario nella frazione di San Biagio.

Dopo la chiusura dei passaggi a livello per consentire la realizzazione del raddoppio della linea ferroviaria Bologna-Verona, grazie agli accordi stipulati con Rfi, a San Felice sono state inaugurate ieri due importanti opere: il primo tratto della circonvallazione nord, bretella stradale che collega Via Galeazza a Via Casarino, ed il sottopasso ferroviario di via 1° maggio nella frazione di San Biagio, che consente di ricomporre la frattura territoriale causata dall’eliminazione del passaggio a livello, che quotidianamente creava disagi e code per residenti ed automobilisti. Entrambe le opere saranno ora prese in carico dall’amministrazione comunale.


Riproduzione riservata © 2017 TRC