in:

Giornata modenese, domani, per il capo della polizia Antonio Manganelli, in città per un convegno e per ianugurare l’asilo nido della questura. Ma incontrerà anche i sindacati, che presenteranno un documento sulla carenza di organico.

Antonio Manganelli domani sarà in città: la giornata modenese del capo della polizia comincia con la partecipazione a un convegno organizzato dall’Università presso l’auditorium della Fondazione Marco Biagi, dove si parlerà di videosorveglianza e tecnologie applicate alla sicurezza. A confrontarsi, dalle 9 in poi, oltre al numero uno della polizia di Stato, anche il sindaco Pighi, il rettore Tomasi, il prefetto Giuseppina di Rosa, l’ex questore Elio Graziano, insieme a docenti universitari e magistrati. Il capo della polizia alle 11 si sposterà in via Divisione Acqui per incontrare i suoi uomini e poi, verso le 12, inaugurare l’asilo nido della questura. Anche i sindacati di polizia saranno ricevuti da Manganelli, presenteranno un documento sui problemi relativi la sicurezza a Modena, a partire dalla carenza di organico della questura.


Riproduzione riservata © 2016 TRC