in:

I 25 agenti in più promessi dal Governo a Modena non arriveranno. L’incontro a Roma della delegazione modenese con il sottosegretario Mantovano non ha dato gli esiti sperati. E venerdì 20, in città, arriva il capo della polizia Manganelli.

Il Governo riconosce che Modena avrebbe diritto a 24 agenti in più, visto che dei 25 previsti nel Patto del 2007 ne è arrivato solo uno, ma l’attuale situazione degli organici delle forze di polizia a livello nazionale, impone a tutti dei sacrifici. Non lascia spazio ad alcun ottimismo il quadro della situazione illustrato oggi, al Ministero degli Interni, dal sottosegretario Alfredo Mantovano e dal vice-capo della polizia Francesco Cirillo alla delegazione modenese guidata dal Sindaco Giorgio Pighi. All’appello, a livello nazionale, mancano alle forze dell’ordine 25mila unità ed altri 15mila pensionamenti sono previsti nei prossimi due anni. E le 1700 assunzioni previste per il 2009 non sono certo sufficienti a colmare il disavanzo. Un quadro a tinte fosche quello tracciato dal Governo ai modenesi arrivati a Roma con molte speranze. Oltre al Sindaco Pighi, l’assessore Guerzoni, i consiglieri Andreana e Flori, il Presidente della circoscrizione 2 Carpentieri e due rappresentanti dei comitati, Andrea De Pietri e Elis Ranuzzini, cui si sono aggiunti i parlamentari modenesi di tutti gli schieramenti politici, compreso il sottosegretario Giovanardi. “L’incontro – ha commentato al termine il Sindaco Pighi – è stato cordiale ma non ha prodotto i risultati sperati”. Anche se Mantovano ha lasciato aperto una possibilità per luglio e dato la sua disponibilità all’impiego di reparti mobili, sia per il controllo del territorio che sul fronte investigativo. Temi di cui si parlerà sicuramente già venerdì 20 febbraio quando in città arriverà il capo della Polizia Antonio Manganelli. Manganelli sarà a Modena per inaugurare il nuovo asilo nido aziendale della questura: iniziativa che è stata fin dall’inizio motivo di orgoglio per la polizia modenese. Poi, insieme al presidente della Regione, Errani, inaugurerà anche la scuola regionale di polizia locale. Infine con il Sindaco Pighi parteciperà ad un convegno sulla sicurezza alla fondazione Marco Biagi


Riproduzione riservata © 2016 TRC