in:

Parte in questi giorni la campagna informativa contro gli infortuni sul lavoro. Secondo dati Inail dal 2005 al 2007 le morti bianche nel territorio modenese sono progressivamente in calo.

Manifesti, inserzioni su giornali, spot televisivi e radiofonici ma anche pubblicità al cinema e depliant informativi con testi tradotti in inglese ed arabo che verranno distribuiti nei luoghi di lavoro. E’ nastri di partenza la campagna informativa per la prevenzione degli infortuni sul lavoro, promossa da Provincia e Comune di Modena, Inail, Azienda Usl. L’obiettivo è sollecitare in modo diretto il senso di responsabilità dei datori di lavoro e degli stessi lavoratori affinché l’impegno nella prevenzione rimanga alto. Secondo i dati Inail nel territorio modenese si registra una progressiva diminuzione degli infortuni mortali: 20 nel 2005, 18 nel 2006 e 14 nel 2007. Dei 23.963 infortuni denunciati nel 2007 l’Inail al 31 ottobre 2008 ne ha indennizzati 13.401. In calo anche le denunce nel triennio 2005-2007. Tante le iniziative messe in campo dal Comune di Modena come i controlii dei cantieri privati da parte della polizia municipale e la modifica del regolamento edilizio per la prevenzione delle cadute dall’alto


Riproduzione riservata © 2016 TRC