in:

Non verrà riaperta nemmeno nei prossimi giorni la provinciale 623 per Guiglia. La frana che l’ha travolta continua a scendere a casua del maltempo.

Peggiora lo stato della provinciale 623 “Passo Brasa” per Guiglia. La scorsa notte quasi 100 metri di strada sono stati letteralmente inghiottiti dalla frana che da domenica ostruisce il passaggio, facendo sprofondare la sede stradale per oltre 7 metri. Si allontana quindi l’ipotesi – dicono dalla Provincia – di aprire un varco provvisorio per gli automobilisti nei prossimi giorni. I tecnici della Protezione civile stanno pensando di intervenire a monte per stabilizzare il versante. Per ora il percorso alternativo per Guiglia consigliato è quello lungo la strada che collega il paese con Savignano e Monteveglio.


Riproduzione riservata © 2016 TRC