in:

E’ ancora polemica, dopo le dimissioni del direttore scientifico del festival della filosofia, seguito dalle dimissioni di tutto il comitato scientifico.

Continuano le polemiche scatenate dalle dimissioni del direttore scientifico Michelina Borsari e dell’intero Comitato scientifico del Festival della Filosofia. Oggi ad intervenire è Alberto Morsiani dell’Associazione Circuito Cinema di Modena che difende l’operato e la figura della Borsari: “Non riesco proprio a capire – dice Morsiani – come si possa rinunciare con tanta disinvoltura a questa figura che ha sempre dimostrato di saper e voler lavorare in primis per il bene della città e della comunità locale”. Andrea Leoni del Pdl ha presentato in proposito una interrogazione in Regione chiedendo e chiedendosi se le dimissioni in massa possano pregiudicare l’esistenza e l’organizzazione delle prossime edizioni del Festival filosofia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC