in:

Le famiglie con un reddito inferiore ai 25mila euro che non riescono ad onorare il mutuo per eventi particolari potranno congelarne per un anno il pagamento. E’  una delle iniziative di Unicredit per aiutare famiglie e piccole imprese a fronteggiare la crisi economica.

170 milioni di euro per le imprese clienti, ma anche la possibilità per le famiglie con un reddito inferiore ai 25mila euro, di congelare per un anno il pagamento del mutuo, in caso di eventi particolari come la perdita del lavoro, il collocamento in cassa integrazione, la separazione o il decesso di uno degli intestatari. 4200 i modenesi potenzialmente interessati dall’iniziativa di Unicredit Banca, presentata stamattina nella sede cittadina del primo gruppo bancario della provincia. Ora che, passata la tempesta finanziaria, il denaro sta tornando a circolare, gli istituti di credito sono chiamati a giocare un ruolo importante contro la crisi. Così Unicredit Banca, uno dei più importanti gruppi europei, ha lanciato i progetti Impresa Italia e Insieme 2009 che, come illustrato stamattina da Giancarlo Mattei, direttore commerciale per l’Emilia Ovest, rappresentano un’opportunità in più per i modenesi. E presentando la riorganizzazione del Gruppo che ora può contare nel modenese su 102 agenzie, 9 centri piccole imprese e 4 centri di sviluppo, il direttore generale Rodolfo Ortolani, in città per incontrare istituzioni e associazioni di categoria, ha anche voluto rassicurare i clienti sull’effettivo taglio del costo del denaro.


Riproduzione riservata © 2016 TRC