in:

Prorogato anche per il 2009 l’accordo tra il comune di Maranello e Coop Estense per destinare prodotti non più vendibili ma integri alle famiglie bisognose.

Crisi economica, calo dell’occupazione, famiglie che sempre più fanno fatica a far quadrare i conti. In questo quadro assume ancor più valore l’iniziativa “Brutti ma buoni”, il progetto di solidarietà avviato ormai cinque anni fa da Coop Estense, attraverso il quale vengono donati prodotti non più vendibili ma perfettamente integri ed utilizzabili a persone bisognose. Nel 2008 grazie ad un accordo tra comune di Maranello e la cooperativa sono state una sessantina le famiglie, individuate dal settore servizi sociali del comune, che hanno ricevuto beni di prima necessità come pasta, scatolame, omogenizzati, succhi di frutta e merendine. Ma anche passeggini, carrozzine e capi d’abbigliamento e prodotti per l’igiene della persona e della casa. L’accordo tra Coop Estense e il comune di Maranello è stato prorogato di altri 12 mesi, quindi anche per il 2009 altre famiglie che si trovano in condizione di disagio, residenti sul territorio comunale, potranno beneficiare di questa iniziativa di solidarietà.


Riproduzione riservata © 2016 TRC