in:

Fermo il prezzo del pane comune e confermata la Fidelity card anche per il 2009: continua la strategia anti-crisi del Comune di Modena.

Per tentare di scongiurare gli effetti più deleteri della crisi e a sostegno delle famiglie più in difficoltà, il Comune di Modena ha deciso di reiterare anche per il 2009 due iniziative che hanno raccolto ulteriore apprezzamento proprio in questi ultimi mesi: il prezzo bloccato del pane comune e la cosiddetta “Family card”. Anche per tutto il prossimo anno, nei 33 negozi aderenti, il prezzo al chilo del pane comune di tipo bauletto sarà fermo sui 2 euro e cinquanta centesimi. In altri 95 punti vendita, ma anche palestre o cinema, invece, continuano gli sconti e le agevolazioni per coloro che posseggono la “Family card” pensata per agevolare le famiglie con tre o più figli minorenni e un reddito complessivo non superiore agli 80mila euro. A Modena i nuclei familiari con almeno tre minorenni sono 1.426. Nel 2008 sono state 720 le famiglie che hanno ritirato la “Family card”. Per conoscere i requisiti per ottenere la Family card e per avere informazioni sui negozi e i centri aderenti alle iniziative contro la crisi del Comune di Modena ci si può rivolgere all’assessorato alle politiche economiche di via Santi oppure consultare il sito www.comune.modena.it/economia.


Riproduzione riservata © 2016 TRC