in:

In controtendenza con il dato nazionale, Manutencoop ha accresciuto di un 11 per cento il numero dei propri dipendenti che, a Modena, sono 1.200. oggi al Baluardo la presentazione del Bilancio sociale 2007.

Il dato che salta subito agli occhi è quello occupazionale. In controtendenza con l’andamento nazionale, Manutencoop ha accresciuto di un 11% il numero dei dipendenti del Gruppo, oltre 14 mila 700 lavoratori, di cui 1.200 modenesi. Un risultato ancora più significativo se si considera che il 90 % delle assunzioni è a tempo indeterminato e che gli occupati sono per più della metà donne e per un terzo stranieri. Leader in Italia nel nell’integrated facility management e nei servizi Ambientali, Manutencoop ha scelto il Baluardo della cittadella per presentare, questa mattina, il proprio bilancio di responsabilità sociale 2007. In terra modenese il gruppo è presente da 12 anni, conta un nucleo attivo di 46 soci lavoratori e annovera tra i suoi principali clienti il Comune capoluogo e quelli di Carpi, Sassuolo e Mirandola, il Policlinico, il nuovo ospedale di Baggiovara e varie realtà del settore privato come Kerakoll e la Panini. Nel 2008 Manutencoop ha effettuato una importante acquisizione, (quella di Pirelli Re Integratet Facility management Bv, capogruppo di società specializzate nel settore dei servizi di facility e project management che conta 1.200 dipendenti).


Riproduzione riservata © 2016 TRC