in:

Comune di Vignola, Ausl di Modena, Coop Estense e Polisportiva Olimpia insieme per la lotta all’obesità infantile. Al via un progetto triennale di educazione alimentare e sensibilizzazione all’attività fisica.

L’obesità infantile è un fenomeno in forte crescita in tutta Europa e particolarmente diffuso nel nostro Paese: in Italia si stima che circa il 18% dei bambini ed adolescenti, di età compresa tra i 6 e i 17 anni, siano in sovrappeso e quasi l’8% obesi. Il Comune di Vignola, l’Ausl di Modena, Coop Estense e la Polisportiva Olimpia stanno lavorando congiuntamente per promuovere un progetto triennale che, partendo dalla scuola d’infanzia, coinvolga anche i genitori con l’obiettivo primario di diffondere l’abitudine di una sana alimentazione e di una regolare attività fisica. Il percorso educativo coinvolge circa 700 banbini in 20 scuole del Comune di Vignola e prevede incontri con gli insegnanti e attività mirate per i bambini di 3-4 e 5 anni sia nei punti vendita Coop Estense sia direttamente negli istituti scolastici.


Riproduzione riservata © 2016 TRC