in:

Sabato mattina singolare per il Questore: assieme ai rappresentanti dei comitati dei cittadini ha passeggiato in zona Tempio, per visitare angoli e pertugi ritenuti degradati e pericolosi.

L’edificio dell’ex cinema Principe, ma anche alcuni negozi di via Vittorio Emanuele, e le altre aree della zona Tempio, ritenute dai comitati dei cittadini i luoghi più degradati e a rischio criminalità. Lì è stato portato questa mattina il questore Salvatore Margherito, che ha assicurato massima attenzione al problema. Ma l’attenzione della polizia non è solo verso la criminalità diffusa: imperativa resta la lotta alla malavita organizzata.


Riproduzione riservata © 2016 TRC