in:

Da oggi via Ciro Menotti, via Trento Trieste e viale Reiter a Modena si presentano completamente modificate. Introdotti doppi sensi di marcia e nuove rotatorie per rendere più fluido il traffico.

Rivoluzione alla viabilità nella zona limitrofa al centro storico di Modena. Nel dettaglio, da questa mattina sia via Ciro Menotti, da via Divisione Acqui a largo Garibaldi, che via Trento Trieste sono diventate a doppio senso di marcia. E’ inoltre entrata in funzione la rotatoria nel nodo Muratori-Vignolese-Trento Trieste. Viale Reiter, dove si trovano le scuole Paoli e Tassoni, è diventato a doppio senso fino all’intersezione con via Tagliazucchi, mentre rimane a senso unico in direzione sud il tratto che va da via Tagliazucchi a largo Garibaldi. Anche la zona di via Piave è interessata da significative modifiche: il tratto da via Ciro Menotti a via Soli è, infatti, a doppio senso di marcia, mentre nel tratto successivo che arriva alla rotatoria di Natale Bruni rimane a senso univo in direzione Ovest. Da questa mattina alle 4.30 ben sette pattuglie della polizia municipale sorvegliano la zona e danno indicazioni agli automobilisti disorientati, ma spesso soddisfatti dei cambiamenti. Il Comune di Modena ha appositamente scelto oggi come data per l’introduzione delle modifiche perché i cittadini avranno a disposizione una quindicina di giorni prima dell’inizio delle scuole. Già nei giorni scorsi dall’assessorato alle infrastrutture e mobilità era arrivata una lettera informativa diretta a residenti, studenti e operatori dell’area.


Riproduzione riservata © 2016 TRC